Siena 21 Giugno 2019 – SAN MINIATO HA FESTEGGIATO IL 50° ANNIVERSARIO DELL’ORDINAZIONE SACERDOTALE DI DON SERGIO VOLPI, CON LA VISITA DELL’ARCIVESCOVO MONS. AUGUSTO PAOLO LOJUDICE

Alla messa feriale delle ore 18,00 del 21 Giugno, la parrocchia di San Miniato ed alcuni ex parrocchiani di Monteroni d’Arbia, si sono uniti a Don Sergio per festeggiare la ricorrenza del 50° anniversario della sua ordinazione sacerdotale.
Parroco di S. Miniato alle Scotte, S. Paterniano alle Tolfe, amministratore parrocchiale di S. Giovanni Evangelista a Basciano, S. Cristoforo a Vagliagli, Assistente della Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali, Correttore della Contrada della Lupa e recentemente eletto Rettore del Collegio dei Correttori delle Contrade.


In tutti questi anni si è distinto per le numerose iniziative caritatevoli, l’accoglienza dei bisognosi, la premura per le varie situazioni di profonda indigenza che lo hanno condotto a portare aiuto anche lontano dalla nostro territorio.

Durante la cena conviviale, predisposta presso una tavola calda di San Miniato, a sorpresa, il nuovo pastore della Diocesi Siena, Colle Val D’Elsa e Montalcino, Monsignor Augusto Paolo Lojudice,  ha partecipato agli auguri e si é lungamente intrattenuto con i presenti.

 

A Don Sergio dai parrocchiani ed amici

“Un Augurio ed una preghiera affinché il Signore ti aiuti a continuare in questa testimonianza di fedeltà, dandoti tanta energia, voglia e gioia per continuare ad “illuminare” un po’ questo Mondo e a mettere dentro la vita di ognuno di noi la Gioia del Vangelo.


Grazie per la tua straordinaria testimonianza.
Un sincero e caro augurio, dai tuoi amici e dai parrocchiani.
La tua forza ti accompagni sempre nel cammino di fede e nel delicato lavoro che svolgi al servizio della Chiesa e della comunità.
Da tutti noi un sincero e sentito augurio a don Sergio per i tuoi 50 anni di sacerdozio.

E’ stata ufficialmente presentata in bozza, l’opera in bronzo alla quale sta lavorando un noto artista di Siena, offerta dai parrocchiani e dagli amici, che sarà collocata entro la fine dell’estate nella rinnovata chiesa del Corpus Domini.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...