La Caritas coinvolta nella Giornata Mondiale dell’Alimentazione. ” I Giovani sempre pronti ad accogliere la generosità”

Il giorno 17 Ottobre, nell’ambito della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, le Caritas hanno avuta la possibilità di organizzare raccolte di prodotti di prima necessità, unitamente ad altre Associazioni presenti nel territorio.
Come Caritas siamo stati impegnati, con un primo gruppo presso la Coop di San Miniato ed un secondo gruppo a sostegno della Caritas diocesana, presso la Coop “Le Grondaie”, ove la Unicoop Firenze e Fondazione “Il cuore si scioglie” hanno invitato Soci e clienti a donare generi alimentari.

Si sono uniti a noi con un supporto generoso ed entusiasta, l’Avis di Siena (una volontaria “Rosa” che doveva andare via dopo due ore, é rimasta per quattro), molti giovani di San Miniato (che con la loro semplicità hanno animato la raccolta), due bambine di 12 anni, della Parrocchia dei Cappuccini, per le quali abbiamo ricevuto i complimenti, giovani del GiFra (Cappuccini) giovani volontari della parrocchia di Uopini (entusiasti). (Foto – Coop San Miniato)

Li trovi sempre dove non te li aspetti e con la loro semplicità danno un supporto vivace anche in momenti particolari, sempre pronti ad accogliere la generosità.
(Foto – Coop “Le Grondaie”)

Sono stati raccolti ql. 37,44  alla Coop delle Grondaie e e ql. 8,90 alla Coop di San Miniato, di prodotti alimentari ed altri prodotti per le persone o la casa.

Anche rispetto ad altre raccolte fatte alla Coop, il risultato é ottimo in ambedue i siti.
Coop delle Grondaie: abbiamo prelevato per noi alcuni prodotti di cui avevamo più carenza, il resto é stato suddiviso tra la Misericordia e la Caritas della Diocesi.
Coop di San Miniato: i prodotti sono stati tutti immagazzinati alla Caritas parrocchiale.

Grazie per la collaborazione e partecipazione dei volontari, a volte anche emozionante per i prodotti che incredibilmente singole famiglie ti portano. (Foto – Coop “Le Grondaie”)

I Volontari della parrocchia hanno risposto in modo spontaneo e massiccio, poi invasi dai giovani, specialmente alle “Grondaie” é stato dato loro il giusto spazio.

E’ senz’altro un’esperienza sempre nuova, ricevi una quantità incredibile di generosità e nel nostro piccolo di stima e considerazione per il nostro parroco.

Grazie x la Caritas 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...