AIUTACI CON LA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI DONA IL 5X1000 all’Associazione “…a riveder le stelle…”Ets per l’Africa C.F. 92069790522.

Dopo un primo viaggio, che ha consentito allo staff medico di predisporre, dal 18 al 26 Gennaio 2019 l’ambulatorio oculistico, iniziare le visite ed eseguire circa 10 interventi di cataratta, l’Associazione ha in programma il supporto per almeno due nuove missioni da effettuare, la prima il prossimo Novembre e la seconda entro i primi mesi del 2020.

E’ fondamentale, per consentire tali missioni ed integrare l’ambulatorio con nuove apparecchiature e medicinali, il supporto di tutte le persone di buona volontà.

I Soci, che aiutano l’Associazione con il rinnovo della tessera e le donazioni, sono al momento n.119. E’ per noi importante affiliare più persone possibili e far conoscere l’Associazione “…a riveder le stelle…” Ets per l’Africa, alla quale può essere destinato il 5×1000, tramite l’indicazione del C.F. 92069790522,nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi .
Non costa nulla e per noi é un grosso contributo.

Raccolta alimentare con Caritas Diocesana – 16 Marzo 2019

Ringrazio la nostra comunità ed i volontari delle varie Caritas Parrocchiali di Siena e Provincia che hanno prestato un pò del loro tempo, per favorire la raccolta alimentare che ci ha visti impegnati il giorno 16 Marzo presso la Coop delle Grondaie.
L’impegno in questo Supermercato, per la collocazione e varietà di accessi, é sempre notevole anche per l’abbondante affluenza di clienti.
Don Sergio ci ricorda spesso e lui lo pratica ogni giorno in prima persona, le parole di San Paolo apostolo ai Corinzi (13, 4-13) “Fratelli la carità é magnanima, benevola é la carità; non é invidiosa, non si vanta, non si gonfia d’orgoglio, non manca di rispetto, non cerca il proprio interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell’ingiustizia ma si rallegra della verità.
Tutto scusa, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta”.

In particolare quando rileggo queste ultime parole il mio pensiero và con ammirazione a tutti coloro che in tempi e modi diversi, fanno propria questa attività della Parrocchia, ed ancor più a tutte le volontarie e volontari che distribuiscono i volantini e le buste per raccogliere i viveri.
Vanno incontro a persone che spesso non conoscono, con la convinzione di poter dare una mano a chi é in difficoltà, la speranza di trovare sostegno ma pronte con proprie parole a comprendere e capire un diniego e le difficoltà altrui.
Invito chi non ha mai potuto partecipare, a trovare due ore per capire quale arricchimento, nonostante tutto possiamo ricavare da questo contatto diretto con la realtà che ci circonda.
Ringrazio un giovane che é venuto da Chiusi, Ettore dei Cappuccini che ha portato quattro adolescenti che nel pomeriggio hanno animato la raccolta, le ragazze della Cappella dell’Università di Siena, Francesco di Monticiano, la Caritas di Uopini, dell’Alberino ed i Soci Coop che hanno collaborato in tutte le ore della giornata.

Ancora San Paolo: …”Ora dunque rimangono queste tre cose: la fede, la speranza e la carità. Ma la più grande di tutte é la carità!

L’intero raccolto ( qli. 47, nonostante la scarsa affluenza della mattina) é stato depositato presso la Caritas di San Miniato ed é quindi a disposizione della caritas Diocesana.